Cosa vedere ad Alassio? Poche località turistiche possono rivaleggiare con questa cittadina sotto questo punto di vista. Nonostante il mare risulti comprensibilmente una delle principali attrazioni della cittadina di Alassio, le opzioni non mancano anche per chi vuole andare oltre al mare.

Cosa vedere ad Alassio? Lungomare e non solo…

Al di là della spiaggia, Alassio può offrire molto ai turisti. La prima meta che possiamo citare sono i Giardini della Villa della Pergola. Si tratta di un parco che si estende su 22.000 metri quadri e che offre una panoramica completa su quella che è la flora mediterranea (e non solo). Chiaro esempio di parco realizzato in stile anglo-mediterraneo, questo è stato realizzato durante la seconda metà degli anni settanta dell’Ottocento dal Generale McMurdo e da sua moglie Susan Sarah Napier.

Sempre in tema natura, una citazione al Parco Avventura Solleone tra le cosa da vedere ad Alassio è decisamente dovuta. Si tratta di un parco immerso nella natura che offre attrattive interessanti. Tra di esse citiamo i ponti tibetani, reti verticali, liane, teleferiche e tante altre attività che consentono a bambini e adulti di divertirsi stando a contatto con la natura.

Il Muretto di Alassio

Uno dei simboli della cittadina rivierasca è il famoso Muretto di Alassio. Si tratta di un muro che, a partire dal 1953, è stato ricoperto da piastrelle in ceramica. Queste, tutte diverse tra loro per colori e forma, riportano firme di personaggi famosi. La struttura è stata ideata da Mario Berrino e da Ernest Hemingway, risultando una vera e propria attrattiva per chiunque visiti il comune.

Situato in corso Dante Alighieri, il Muretto di Alassio è ormai ricoperto da migliaia di piastrelle. Tra di esse, non figurano soltanto quelle firmate da personaggi famosi ma anche alcune in rappresentanza di altri comuni o di associazioni e circoli, nonché alcune dedicate a personaggi di fantasia.

Cosa fare ad Alassio quando piove

Cosa fare ad Alassio quando piove? Volenti o nolenti, se il tempo non è dei migliori, solo i più indomiti riescono a passare la giornata in spiaggia. La principale alternativa offerta da Alassio in tal senso, è una visita del centro storico. Il centro storico di Alassio, in tal senso offre una serie di attività che spaziano dalle boutique di abbigliamento alle caffetterie, spaziando anche dalle gelaterie a qualunque tipo di negozio.

Nonostante il lungomare non sia particolarmente ampio infatti, i carruggi della cittadina offrono la possibilità di passare qualche ora passeggiando nella città vecchia, gustandosi un caffè in uno degli storici bar o semplicemente dando un’occhiata alle tante vetrine disponibili.

Share This