Varazze, mare e spiagge

Indice

Per Varazze, mare e spiagge sono una risorsa straordinaria, un po’ come per la maggior parte di comuni rivieraschi della nostra provincia. Grazie allo straordinario clima, favorito dalla posizione del centro stesso e della bellezza del Mar Ligure, la cittadina di Varazze è una delle mete più ambite da parte dei turisti.

Dai Bagni Mauro, l’ultimo stabilimento balneare non solo di Varazze ma di tutta la provincia savonese, sino ai più occidentali Bagni Pinuccia. Sono circa una ventina i lidi presenti sul litorale del comune. La spiaggia di Varazze, seppur non costituita da sabbia finissima, è una delle più apprezzate non solo della provincia ma di tutta la regione.

Come da consuetudine, il Mar Ligure garantisce praticamente sempre la balneazione, proponendo refrigerio soprattutto nei mesi più caldi come luglio e agosto. A testimoniare quanto il mare di Varazze sia limpido e ideale per fare il bagno, vi sono le diverse Bandiere Blu conquistate da questa località.

Non solo: un’area particolare, chiamata La secca, permette anche a chi particola particolari sport acquatici, come surf e discipline simili, di individuare in questo tratto di costa un luogo ideale per le proprie vacanze.

La spiaggia relativamente sabbiosa poi, risulta una particolare attrattiva per i turisti. Nonostante la costa ligure sia notoriamente sabbiosa, il varazzino offre tratti di spiaggia con sabbia piuttosto fine. Se da una parte ciò è ideale per lunghe passeggiate romantiche sul bagnasciuga, anche i bambini possono divertirsi costruendo castelli di sabbia e giocando con la stessa.

Varazze mare: spiagge libere e non

A Varazze, le spiagge libere attrezzate disponibili sono diverse e, generalmente, lo spazio disponibile risulta ragguardevole rispetto ad altre realtà della riviera savonese. Naturalmente, come per tutte le spiagge libere attrezzate, anche in questi casi si può contare su alcuni servizi base come:

  • spogliatoi liberi a rotazione
  • docce fredde
  • affitto di ombrelloni, sdraio e lettini
  • un bagnino sempre presente in caso di bisogno

Ovviamente gli stabilimenti balneari a pagamento di Varazze (come di qualunque altro comune) offrono ulteriori servizi aggiuntivi, come ristoranti e bar, in grado di soddisfare pressoché qualunque tipo di esigenza. Sotto questo punto di vista, gli stabilimenti locali hanno particolare attenzione per i clienti e offrono un livello qualitativo decisamente superiore alla media della riviera.

Alcuni di essi offrono anche servizio Wi-Fi, campi da beach volley/beach tennis, aree attrezzate per i bambini, tavoli da ping pong e persino piscine o altre opzioni d’intrattenimento che vanno oltre la semplice balneazione.

Se è vero che la spiaggia libera permette di vivere il mare in maniera molto più “selvaggia”, va anche detto che, soprattutto nei mesi di punta, questi tratti di costa sono decisamente troppo affollati.

Varazze spiaggia per i cani

Da sottolineare anche che il litorale varazzino offre una spiaggia con uno spazio dedicato interamente agli amici a quattro zampe. Si tratta di Nautilus Beach, il lido più ampio di tutto il comune.

Come quanto affermato in precedenza, questa spiaggia privata, oltre ad offrire l’accesso alla spiaggia da parte dei cani, offre anche altri servizi ai propri clienti. Tra questi ricordiamo un ristorante (specializzato in pesce) aperto sia a pranzo che a cena, una tavola fredda e la possibilità di prenotare anche un parcheggio per la propria vettura.

Il lungomare di Varazze

Quando si parla di cosa vedere a Varazze, non si può far a meno di fare qualche breve accenno alla passeggiata. Essa infatti, è lunga più di 2 chilometri e consente di poter respirare a pieni polmoni la salsedine. Si tratta di un percorso rilassante, che costituisce un motivo di relax anche nella stagione fredda.

Non solo: questo tratto di passeggiata costiera prosegue verso levante, andando persino oltre i confini provinciali e collegando Varazze a Cogoleto. Il tratto, percorribile sia a piedi che in bicicletta, è particolarmente apprezzato per la stupenda visuale panoramica sul mare.

Nella parte opposta della costa invece, il lungomare varazzino termina verso Celle Ligure con la Marina di Varazze, un porticciolo turistico che fornisce anche una serie di servizi più che interessanti in ottica shopping e ristorazione. Qui, inoltre, nel periodo estivo si tengono buona parte degli eventi d’intrattenimento organizzati da comune e associazioni turistiche.

Qui poi, sul Molo dei Gozzi, è possibile raggiungere al vertice dello stesso, in concomitanza con la statua di Statua Santa Caterina da Siena per potersi ritrovare direttamente sul Mar Ligure.

Giugno 18, 2019
Riguardo l'autore
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pocket
Pocket
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on pinterest
Pinterest
Share on email
Email