Il mare, così come le spiagge di Pietra Ligure, risulta essere tra le maggiori attrazioni della cittadina costiera. Come un po’ tutti i centri urbani della zona, anche in questo caso l’estate vede un gran numero di turisti affollare la costa per passare qualche giorno al mare.

La cittadina di Pietra Ligure, in questo senso, non ha nulla da invidiare alle località più rinomate della riviera. Come vedremo in seguito, le opzioni offerte ai turisti sono molteplici e mirano ad offrire una vacanza appagante sotto tutti i punti di vista.

Spiagge Pietra Ligure: il mare e gli stabilimenti balneari

La spiaggia di Pietra Ligure si affaccia su un tratto di mare considerato tra i più suggestivi di tutta la costa libera. A rafforzare questa opinione, vi è ormai l’abituale assegnazione della Bandiera Blu, un prestigioso attestato che certifica l’ottima qualità delle acqua (ideali dunque per la balneazione).

Grazie alla spiaggia sabbiosa e ghiaiosa, nonché al mare che degrada con relativa dolcezza, le spiagge pietresi sono molto apprezzate sia dagli indigeni che dai turisti.

Spiagge Libere Pietra Ligure

Come ogni altra cittadina costiera che si rispetti, anche Pietra Ligure offre ai suoi ospiti estivi una serie di spiagge libere attrezzate. In questo contesto, possiamo citare:

  • PONENTE RINTIN BEACH
  • A MAINA DE RANSCI
  • LITORANEA
  • LEVANTE EX SOGGIORNO LEONESSA

In questo contesto, i prezzi variano dal singolo euro del mese di Maggio (per quanto riguarda l’utilizzo della doccia e dello spogliatoio comune), sino ai 4,5 euro per l’affitto di un ombrellone nel mese di agosto.

Spiagge per Cani Pietra Ligure

A quanto già detto, va sottolineato come vi siano più spiagge per cani a Pietra Ligure. Delle già citate, infatti le due spiagge libere attrezzate di Ponente RinTin Beach e di Levante Ex Leonessa, offrono tale servizio.

Gli animali, in questo contesto, sono ben accetti purché dotati di documentazione sanitaria, dotati di collare antipulci nonché di guinzaglio. Questi, inoltre, devono avere accesso a dell’acqua e una zona d’ombra per ripararsi dal sole. L’ingresso di un animale, a prescindere dal mese in questione, costa comunque sempre 3 euro. Per ulteriori informazioni, consigliamo di visitare il sito del comune.

Share This