Pietra Ligure

  • Abitanti: 8 812 (dati aggiornati al 31-3-2018) fonte: Wikipedia
  • Altitudine: 3 metri s.l.m.
  • Comuni limitrofi: Bardineto, Boissano, Borgio Verezzi, Giustenice, Loano, Tovo San Giacomo
  • CAP: 17027
  • Nome abitanti: pietresi
  • Santo patrono: san Nicola (festeggiato il 6 dicembre)

Il comune di Pietra Ligure si distende a ridosso della costa per circa sei chilometri, confinando a sud-est con il comune di Loano e a nord-ovest con quello di Borgio Verezzi. La città è attraversata dal torrente Maremola, mentre alle sue spalle si trova il monte Carmo, alto 1.389 metri.

Come la maggior parte di centri urbani situati sulla costa, Pietra Ligure è un’importante località turistica che, nei mesi che vanno da Giugno a Settembre, ospita un gran numero di turisti provenienti dal nord Italia.

    La storia di Pietra Ligure

    I primi insediamenti umani nella zona oggi corrispondente a Pietra Ligure, risalgono al neolitico. A testimonianza di ciò sono stati individuati diversi reperti archeologici rinvenuti nelle caverne del monte Trabocchetto. Nella zona sono stati ritrovati anche reperti riconducibili all’Impero Romano: molto probabilmente all’epoca, era già presente un piccolo centro urbano.

    Molto probabilmente, gli abitanti della zona fecero parte dei popoli che in realtà si opposero all’impero (come i Liguri e gli Ingauni), arrivando persino ad allearsi con i Cartaginesi durante la seconda guerra punica. Durante i secoli seguenti alla guida della cittadina si alternarono le potenze di turno come la potente famiglia Del Carretto, i vescovi di Albenga e la Repubblica di Genova, per poi diventare parte integrante della Repubblica Ligure. Nel 1861 infine, Pietra divenne parte del Regno d’Italia.

    Pietra Ligure: le origini del nome

    La cittadina deve il suo nome al  castello che si erge sullo spuntone di roccia esposto a nord-est, su cui già in epoca romana era stata realizzata una struttura difensiva. La costruzione attuale, eretta nel VII, era nota nell’antichità come Castrum et Oppidum Petrae, ovvero castello di pietra. La fortezza, nel corso del 1100, è diventata la residenza estiva dei vescovi d’Albenga.

    Costruzioni storiche o di particolare interesse

    Un centro così importante, anche se non di dimensioni così ampie, offre diverse costruzioni di valore storico come:

    • Basilica di San Nicolò, eretta tra il 1750 e il 1791 e progettata dall’architetto genovese Giovanni Battista Montaldo. Nel 1992 è stata elevata a basilica minore.
    •  Palazzo Golli, posizionato in piazza Martiri della libertà e oggi sede del municipio di Pietra Ligure.
    • Palazzo Leale-Franchelli, storico palazzo cittadino. Durante il corso della sua esistenza questo è stato residenza dei vescovi d’Albenga nonché di alcune tra le famiglie più importanti della zona. Anche l’ammiraglio Andrea Doria soggiornò in diverse occasioni all’interno delle sue mura.

    Potrebbe interessarti anche...

    Pietra Ligure: centro storico e caruggi Pietra Ligure e il suo centro storico, sono una meta piuttosto ambita non solo dai turisti, ma anche dagli abitanti dei centri limitrofi. La città vecchia, con i suoi scorci, le sue piazze e piazzette, le chiese così come i negozietti e bar, risulta la location ideale per una passeggiata nella più totale tranquillità. Nonostante il comune di Pietra Ligure veda nella balneazione la principal...
    Il meteo a Pietra Ligure Il meteo a Pietra Ligure: tutte le informazioni sui prossimi giorni. Come tante altre località costiere della provincia di Savona, anche la cittadina di Pietra Ligure offre un clima straordinario. Ciò favorisce l'afflusso di turisti che, soprattutto nei mesi estivi, affollano le spiagge di quella che è una nota località turistica. Meteo a Pietra Ligure: ecco come sarà il tempo la prossima set...

    Share This