spotorno spiagge

A Spotorno, spiagge libere e stabilimenti balneari sono la principale attrattiva turistica. Andiamo dunque ad approfondire la tematica cercando di capire cosa può offrire questa località in tal senso.

Il litorale spotornese si estende ad arco per ben 3 chilometri, intervallato da tre moli di cui un paio di aree pedonabili. Quando si parla di spiagge libere a Spotorno, si fa riferimento a 6 tratti di costa ben distinti.

Questi sono liberamente accessibili senza dover affrontare alcun tipo di spesa, anche se vi sono i bagnini degli stabilimenti confinanti che coprono, per quanto concerne il lato sicurezza, anche queste porzioni di spiaggia.

Spotorno, spiagge libere e stabilimenti balneari

La prima spiaggia libera di Spotorno è individuabile all’inizio del territorio comunale lato ponente. L’ultima invece, risulta adiacente ai Bagni Copacabana. Queste due sono le più grandi come estensione e possono accogliere un numero notevole di bagnanti Queste due sono le più grandi come estensione e possono accogliere un numero notevole di bagnanti.

Le altre sono invece posizionate in modo distanziato tra loro, intervallate da vari tratti concessi ai privati. Queste si possono individuare facilmente percorrendo il lungomare Guglielmo Marconi.

In generale, si tratta di un litorale composto da sassolini e sabbia di grana grossa, ma che non disturba affatto l’eventuale sosta o pennichella sotto il sole. Citiamo i nomi in modo che possiate avere le giuste indicazioni da parte di eventuali interlocutori. Le maggiori sono:

  • spiaggia del Merello
  • la Serra
  • Bahia Blanca
  • Cala Smeralda
  • Fornaci

La posizione ad arco e l’esposizione solare verso est-ovest, consentono di godere al massimo delle spiagge, in quanto essendo un golfo è riparato da correnti marine forti e da mareggiate imponenti, così come dai venti del nord.

Una località inserita tra le tante perle che lo scrigno della provincia di Savona può proporre agli ospiti. Anche se esistono diverse cose da vedere a Spotorno, la spiaggia resta comunque una vera e propria “calamita” per qualunque tipo di turista.

Per i possessori di una piccola barca…

Per chi possiede una piccola barca da diporto, le opzioni per tenerla a secco sono due. Presso la concessione della Lega Navale italiana, che offre argani messi a disposizione dei soci, così come la discesa in acqua con le apposite guide. Oltre i vari servizi di terra, vi è poi la possibilità di un comodo alaggio.

Esiste poi una seconda spiaggia in cui è possibile depositare la propria imbarcazione, ma non ci sono note le condizioni e se è libera o gestita da qualche associazione locale.Questa si trova confinante con i Samoa Beach, nella porzione di arenile che si conclude con Punta Predani.

Share This