La panchina dell’amore di Borghetto Santo Spirito

Panchina dell'amore Borghetto Santo Spirito

Sta ottenendo più risalto di quanto previsto dall’Amministrazione Comunale e, naturalmente, dei soliti critici per “partito perso” (non è un refuso).

La panchina dell’amore voluta con tutto l’entusiasmo e la caparbietà, da parte di alcuni esponenti del Comune di Borghetto S. Spirito è realtà. Tanto da superare le osservazioni della Soprintendenza che la giudicavano troppo impattante sotto l’aspetto ambientale con un escamotage.

Nessun problema. Nulla di definitivo. Una piastra cementata a terra e una serie di bulloni che “consentirebbero” l’eventuale rimozione in poco meno di un’ora ed è tutto è risolto. Sta di fatto che tale opera ha un successo davvero impressionante: migliaia di persone, coppiette di innamorati, ma anche turisti capitati per caso, si recano in località Piazza Pelagos.

Ciò ha permesso a questa panchina di diventare una meta quasi obbligata per chi visita Borghetto Santo Spirito.

La panchina dell’amore di Borghetto Santo Spirito

Ad occidente della passeggiata a mare, proprio sotto la scalinata che la collega a quella di Ceriale, per fotografarsi all’interno dell’enorme cuore che campeggia nel sito. I social hanno fatto il resto: il passaparola è stato immediato e per dichiararsi eterno amore è doveroso uno scatto.

Qualche polemica, seppur tiepida, è subito partita “Non si sale su una panchina con i piedi!”. Ci ha pensato un assessore a placare la disputa. É fatta in modo che si può stare, sia in piedi che seduti, senza rovinare la struttura.

Per la precisione, la stessa installazione è stata posta a Roccavignale, ma in un contesto come questo, con la vista sul golfo, con l’ambiente circostante, la rende una cosa esclusiva. Non ci credete? Venite a vederla e… provate a resistere alla tentazione di uno scatto da soli o in compagnia.

Marzo 25, 2022
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pocket
Pocket
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su email
Email