La spiaggia di Noli

A Noli la spiaggia è da bandiera blu e anche da bandiera verde! Una grande conquista per il piccolo borgo, in provincia di Savona, tra Chiariventi e Varigotti, che conta circa 3.000 abitanti. Per quanto riguarda la bandiera blu non c’è bisogno di dilungarsi nelle spiegazioni: molti sanno già di cosa si tratta. Cioè di un riconoscimento, istituito a livello europeo, conferito alle spiagge che soddisfano criteri di qualità e di eccellenza, dei parametri standard, alle acque di balneazione, oltre ai servizi offerti nella gestione delle spiagge. Di fatto, questi tratti sabbiosi, costituiscono una delle cose da vedere a Noli per chiunque abbia la possibilità di soggiornarvi o, semplicemente, di transitare nei suoi pressi.

Diverso, invece, è il discorso relativo alla bandiera verde: decisamente meno conosciuta di quella blu. Essa rappresenta, comunque, un importante premio, perché conferito da un gruppo di pediatri che considera le caratteristiche “salutari” della spiaggia. Andiamo a conoscere, ora, la spiaggia di Noli in tutte le sue qualità speciali!

Noli spiaggia di ghiaia e sabbia

La spiaggia di Noli si presenta mista tra ghiaia e sabbia. Il colore della sabbia è, comunque, chiaro. L’arenile non è, in realtà, molto lungo: si parla di circa un chilometro e pochi metri in più. Esso è racchiuso tra le località di Capo Noli e Punta Vescovado. La sua principale caratteristica è data dalla presenza di un folto numero di barche, di solito di piccole dimensioni. Queste sono visibili ferme e “parcheggiate”; la loro presenza è così costante da valere al tratto spiaggioso il nome di “Spiaggia dei Pescatori”.

Oltre a ciò, le spiagge di Noli gode di una peculiare bellezza, dovuta ai suoi fondali. Essi sono davvero cristallini e degradano dolcemente verso il basso. Grazie a quest’ultima caratteristica, rende la spiagge di Noli un luogo con pochi rischi, dove i bambini possono giocare sulla riva in sicurezza.
Infine, vale la pena ricordare che la spiaggia di Noli è dog friendly: i nostri amici cani sono benvenuti, chiaramente sottostando alle disposizioni legislative della Capitaneria di porto esposte nei luoghi di accesso.

Spiaggia dei pescatori e non solo

A Noli non c’è solo la spiaggia dei pescatori, bensì, il borgo conta diversi stabilimenti balneari, tutti ugualmente belli. Tra i più famosi, possiamo citare i Bagni Vittoria, noti per essere un ambiente dinamico e giovanile, adatto a chi ha voglia di far festa nelle lunghe sere d’estate.

Non sono da meno, però, i Bagni Ondina, con una vasta spiaggia e molti servizi dedicati ai suoi clienti.
Altre strutture attrezzate molto conosciute sono quelle denominate Ziggurmare, che dispongono di una terrazza a picco sul mare, da cui godere della vista di tramonti mozzafiato. Infine, la spiaggia di Noli può contare anche sul Bagno Baianita, che mette a disposizione dei suoi clienti una spiaggia con possibilità di svolgere diverse attività. Tra i passatempi preferiti dei bagnanti, troviamo il noleggio del pedalò, che permettono divertenti gite al largo della costa e di godere lo spettacolo della cittadina da una prospettiva singolare.

Indipendentemente, dal bagno che scegliete, comunque, sappiate che il mare di Noli e la sua spiaggia sono tra i più puliti d’Italia. Trascorrere una vacanza lì, significa passeggiare su un lastricato ed elegante lungomare e costeggiare una spiaggia assolata e ricca di palme lussureggianti.

Share This