spiaggia Albisola Superiore

La spiaggia di Albisola Superiore sorge nella Riviera del Beigua, nel borgo ligure omonimo, famoso per la lavorazione della ceramica, al pari di Albissola Marina.

L’arenile è lungo circa un chilometro e si presenta misto, con sabbia e ghiaia. L’intero arenile è bagnato da un mare con un’intensa colorazione blu, tratto caratteristico delle acque che lambiscono questa spiaggia. Comunque, nonostante la colorazione decisa, i fondali del mare sono cristallini e ben si prestano alla pratica di sport acquatici e snorkeling. Infatti, data questa caratteristica dei fondali, vi sono molte associazioni sul territorio albisolese che promuovono le attività di immersione. Tali attività, in gruppo e in solitaria, coinvolgono i turisti, istruendo anche i meno esperti.

Ad Albisola Superiore la spiaggia si spinge fino alla foce del torrente Sansobbia, oltre la quale l’arenile diventa di appartenenza del comune limitrofo di Albissola Marina.

Albisola Superiore: spiaggia libera e attrezzata

Ad Albisola Superiore la spiaggia è sia libera che attrezzata. La spiaggia attrezzata è gestita da alcuni stabilimenti balneari che offrono diversi comfort e dispongono anche di corsi per l’insegnamento degli sport acquatici. Inoltre, gestiscono spesso ristoranti e punti di ristoro quali bar e pizzerie, dove consumare un buon pasto o godersi un aperitivo al momento dell’happy hour.

Alcuni stabilimenti balneari, in aggiunta ai servizi già citati, hanno anche campi da tennis e volley e un servizio di animazione per bambini, a volte unito ad uno di baby sitting. Tutte le spiagge private, invece, propongono ombrelloni, sedie sdraio e lettini a noleggio a prezzo orario o giornaliero. Solitamente, il noleggio giornaliero permette di risparmiare denaro, ma ovviamente ogni singolo stabilimento ha le proprie politiche a riguardo.

Attualmente, gli stabilimenti più rinomati sono: Caviglia, Golden Beach, La conchiglia, Azzurro, Della palma, Moby Dick, Pescetto, Pino, Ulisse, Playa Laguna, Bagni Marinella e Saint Tropez.

Spiagge libere senza personale

Diversamente da quanto detto per le spiagge attrezzate e private, la spiaggia libera di Albisola Superiore non offre personale dedicato ai turisti. Nonostante ciò, essa vanta un’invidiabile tranquillità, perlomeno in mesi come Giugno e Settembre. Ciò la rende una meta perfetta per le calde giornate estive e per passeggiate solitarie e riflessive. Camminando su questa spiaggia o sostando a prendere il sole, ci si trova immersi in un piccolo gioiello incastonato tra acque blu intenso e la folta vegetazione della macchia mediterranea. Questo ambiente circonda la spiaggia e accompagna la sua passeggiata.

Dunque, sia che si opti per un confortevole servizio privato, sia che si prediliga la scelta delle zone libere, è obbligatorio fare una tappa ad Albisola Superiore sul suo litorale. Grazie alla somma dell’offerta degli stabilimenti balneari e quella delle spiagge comunali libere, il comune di Albisola Superiore vanta un lido che soddisfa i gusti di tutti i suoi turisti.

Ovviamente la spiaggia non è la sola attrattiva di questa località, tra le cose da vedere ad Albisola Superiore infatti, vi è molto di più!

Share This